5 buoni motivi per trascorrere le vacanze di Natale ad Anguilla

nature-boy-on-summer-wind-at-scrub-island

Per trascorre un Natale diverso un’idea potrebbe essere programmare una vacanza ad Anguilla. Sono molti i motivi per fare questa scelta. Eccone solo alcuni:

  • Il clima: con il clima tropicale dell’isola, si può dire addio al freddo, al vento e alla pioggia, a calzini di lana e alle pantofole. La stagione invernale è perfetta per soggiornare ad Anguilla, perché il caldo è mitigato dai venti atlantici. Le temperature variano tr5a i 25-28 °C. Questo vi permetterà di sfoggiare un’abbronzatura invidiabile al vostro ritorno!
  • Le persone: ad Anguilla a Natale si crea un’atmosfera ancora più accogliente. Già famosa per la cordialità, l’ospitalità e la genuinità della sua popolazione, a Natale Anguilla può sorprendere: anche se ci si trova dall’altra parte del mondo, non si deve temere di sentirsi soli, perché lo staff dei resort di Anguilla e tutti quelli che si ha modo di conoscere si prendono sempre cura dei turisti facendoli sentire come a casa.
  • Le spiagge: Anguilla vanta ben 33 spiagge paradisiache, caratterizzate da sabbia finissima e da tiepide acque cristalline, ricche di pesci colorati.
    Ogni angolo di questa piccola isola è “instagrammabile”. Tenetevi a portata di mano lo smartphone e scattate qualche foto da inviare ai vostri amici o familiari. Li farete morire d’invidia!
  • La cucina: il tradizionale pranzo del giorno di Natale può essere fatto anche qui, con qualche (piacevole) variazione: al posto delle solite lasagne, arrosto con patate, pandoro o panettone, ci si può deliziare il palato con un menù di pesce, come snapper e aragoste, e verdure aromatizzate accompagnati dagli squisiti Johnny cakes.
  • L’atmosfera: Anguilla è la meta ideale per chi vuole scappare dalla confusione e l’affollamento che le vacanze di Natale inevitabilmente portano nelle città. Soggiornare sull’isola permette di allontanarsi da tutto questo, dal momento che non ci sono duty-free né shopping centre, e di ritrovare così l’autenticità del clima di questa festa.
    Inoltre, anche se magari pensare ad un Natale lontano dal proprio paese può all’inizio sembrare strano, vedere come una cultura diversa dalla propria sente e vive questa festività è senza dubbio un’esperienza curiosa che arricchisce profondamente e vale la pena fare.